top of page

Gear & Accessories

Public·7 members

Download Kirby E La Stoffa Dell'eroe Wii EXCLUSIVE


Già Kirby di per sé ha sempre rappresentato lo stereotipo dell'eroe più improbabile del mondo dei videogiochi; una palla rosa con enormi e dolcissimi occhioni, piedi e mani appena abbozzati e la capacità di risucchiare e ingoiare i nemici non è esattamente la norma nell'ambito del divertimento elettronico. In Kirby e la Stoffa dell'Eroe però, l'obeso protagonista ha trovato una ulteriore maniera per distinguersi dalla massa; vivere una nuova avventura in un mondo coloratissimo fatto tutto di stoffa, fili e pezze. Una fiaba, con tanto di narratore esterno, che parla del cattivissimo stegone Malandrana con il suo calzino bianco magico (!??) e dell'amicizia tra Kirby e il principe Batuffolo, smarrito di fronte al suo regno di Toppalandia scucito e ridotto il pezzi. Se leggere queste premesse vi ha fatto apparire un sincero sorriso sulle labbra, siete già a buon punto per riuscire ad apprezzare questa splendida produzione Nintendo.




Download Kirby E La Stoffa Dell'eroe Wii



Una piccola sorpresa che è però solo la punta dell'iceberg di creatività che i designer nipponici hanno saputo sfogare nel gioco; invece di essere soltanto una soluzione estetica fine a sé stessa, quella del mondo di stoffa diventa una fonte di possibilità, di opportunità che trovano straordinaria ed incredibile coerenza stilistica. Di esempi ce ne sono davvero una marea: tirare fili per avvicinare il fondale di tessuto e di conseguenza le piattaforme, o aprire nuove aree nascoste dietro ad una zip, oppure scrigni celati dietro una toppa, e ancora zone da raggiungere passando sotto al fondale come se ci si trovasse sotto una coperta. Per non dire dei vari mondi, con "tappezzerie" sempre diverse e riconoscibili. Da questo punto di vista Kirby e la Stoffa dell'Eroe è quindi assolutamente eccezionale, dal momento che riesce a garantire una coesione tra l'elemento grafico e quello ludico che trasmette freschezza e originalità anche ad una formula di gioco invece incredibilmente convenzionale. Perché l'ultima avventura dell'eroe rosa non è infatti niente di diverso rispetto a quanto ci si aspetterebbe, ovvero un platform bidimensionale tarato su un livello di difficoltà particolarmente basso e accessibile, al punto che è impossibile morire. L'unico reale elemento di sfida sta nella medaglia ottenuta in base alle proprie performance, e ai tre tesori nascosti in ogni livello. Ci sono quindi piattaforme, oggetti e perline da raccogliere, nemici da eliminare e grossomodo tutto il campionario standard del tipico prodotto Nintendo di questo genere.


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...
bottom of page